Villa storica in Abbiate Guazzone

Abbiate Guazzone (VA)

€ 700.000

 

Descrizione

Villa settecentesca ad Abbiate Guazzone
A volte capita di scoprire che esistono case che se ne stanno un po' nascoste, protette da un bosco,  così belle da giovani e ancor di più oggi, a distanza di tanti e tanti anni...
Questa è la storia di una di queste case: l'abbiamo incontrata e ci ha accolto per una visita, facendoci entrare dall'ingresso principale, di nobili origini, ed ha cominciato a raccontarci la sua vita: "Sono una vecchia signora, sono nata nel Settecento e vivo qui da allora, insieme alla mia vicina che è del Cinquecento. Siamo un po' attempate, sapete, gli anni sono tanti ormai... Gli alberi che ci circondano li abbiamo visti crescere tutti, dal primo all'ultimo, ci vogliono tanto bene, ci abbracciano da sempre...".
La vecchia signora parlava e noi eravamo rapiti dai suoi racconti: non si dava vanto, non ostentava tronfiamente il suo fascino, ma ne era orgogliosa e fiera. Teneva gelosamente protette le sue cose e i suoi ricordi soprattutto all' interno, che in passato avevano conosciuto lo sfarzo, le feste e gli incontri importanti.
"Guardate che qui ho visto passare i Francesi e gli Austriaci, cari miei e i Savoia: ho assistito alle varie Guerre d'Indipendenza, all'Unità d'Italia e a due Guerre Mondiali; però, dai, ne sono uscita bene, sono ancora bella, vero?". Come darle torto?
Dopo averci mostrato il giardino, pardon, il parco, con i suoi boschetti, i suoi prati, i suoi fiori, le conifere ci ha fatto accomodare all'interno: l'ingresso, imponente, con i vari locali dall'altezza vertiginosa, secondo la moda del tempo, tutti con i soffitti decorati a stucco.
"Questi sono i miei vestiti, un paio ho dovuto rammendarli", ci ha detto, quasi scusandosi per via di qualche lieve screpolatura sulle decorazioni. "Anzi, complimenti per averli conservati tutti così bene e così a lungo", le abbiamo risposto.
Si notava e si sentiva questo profumo antico, che rimanda agli usi tipici di quasi tre secoli fa'. Una volta aperte tutte le finestre, la Signora ci ha mostrato il suo viso illuminato dal Sole. I locali interni si sono allora animati: ogni cosa presente voleva fare la nostra conoscenza, con la cordialità discreta di chi sa di avere nobili origini...
Ora, il salto da una descrizione dal sapore vagamente romantico come quella appena scorsa ad un'altra più tecnica e puntuale come quella che segue, sicuramente è un po' forte, ma necessario.
Dal cancello d'ingresso, posto sulla strada, si accede alla proprietà percorrendo un vialetto immerso nel verde del parco, a cui sono destinati circa 5.000 mq di terreno; la casa, posta sulla collina che descrive tutto il grande  giardino, si presenta su tre livelli, ciascuno da 200 mq.
L'ingresso presenta un imponente corridoio distributivo per i vari locali, che tra Piano terra e piano primo possono annoverare tre soggiorni (uno doppio), una grande cucina abitabile (circa 20 mq) e sette camere da letto. Vi sono anche sette camini storici, dei quali tre ancora  attivi. Il piano sottotetto, di altezza minima 2,5 mt, è suddiviso in un locale ad uso soggiorno e quattro locali ad uso camera, oltre ad una torretta panoramica posta in cima al tetto, dalla quale ammirare il panorama circostante (potete vedere la foto). Vi è anche, al piano interrato, un' ampia cantina per vini di circa 50 mq.
Ulteriori informazioni nei nostri uffici.

Caratteristiche

  • Ingresso indipendente
  • Metratura600 mq.
  • Locali16 locali
  • GiardinoGiardino 5000 mq.
  • Terrazzi1 Terrazzo
  • Balconi1 Balcone
  • 2 Bagni
  • Classe energeticaClasse energetica G
  • Termoautonomo
  • MansardaMansarda
  • TavernaTaverna
  • Posti auto8 Posti auto
  • CantinaCantina

Video